Privacy Policy

Statuto - Lupi Chapter Italy

 

PREAMBOLO

L'Harley Owners Group (H.O.G.) è un'organizzazione fondata e sponsorizzata dalla Harley-Davidson Motor Company. 

Il gruppo fu istituito per offrire benefici e servizi agli appassionati dell'Harley-Davidson in tutto il mondo e per sviluppare uno stretto rapporto tra il proprietario della motocicletta, il concessionario ufficiale e la Casa Madre. 

 Il chapter è una sezione indipendente con un suo statuto societario adeguato alle proprie esigenze ed avente come scopo quello di adoperarsi per incrementare il livello di entusiasmo nella guida delle motociclette Harley-Davidson e l'instaurarsi di nuovi e duraturi rapporti di amicizia tra gli appassionati della motocicletta.

 

Art. 1 - NORME DI AFFILIAZIONE

 

1/A L'Harley Owners Group è l'istituito che regola iI Chapter H.O.G.

Ogni Chapter affiliato all'H.O.G. è un'organizzazione separata ed indipendente dallo spirito familiare, pacifico e non politico che fornisce servizi ai propri soci senza scopi di lucro. Ogni Chapter deve aderire allo Statuto e alla politica dell'H.O.G. che può quindi non riconoscerlo più come organizzazione affiliata.

 

1/B Affinché nasca, esista e si sviluppi, ad un Chapter necessita l'apporto costante di un Concessionario sponsor ufficiale che ne sostenga le attività. Nel caso in cui il Concessionario sponsor decida di revocare il suo sostegno al Chapter, allo stesso verrebbe meno l'affiliazione all'H.O.G.

 

 

ART. 2 - SCOPO

Il Chapter ha come scopo principe quello di promuovere iniziative motociclistiche per i soci H.O.G., organizzando e promuovendo attività atte ad incoraggiare la partecipazione dei soci agli eventi H.O.G. nazionali ed internazionali. Le attività e le operazioni del Chapter devono rispettare la filosofia apolitica e l'atmosfera familiare.

 

 

Art. 3 - SPONSORIZZAZIONE

Il Chapter è sponsorizzato dal concessionario ufficiale di Avellino denominato "HARLEY DAVIDSON AVELLINO", il quale ha l'assoluta autorità di richiedere un comportamento dei soci consono con lo standard del concessionario stesso.

Il "Concessionario Sponsor" ha la facoltà di approvare tutte le pubblicazioni del Chapter nonché di seguire personalmente tutto ciò che riguarda l'associazione, riservandosi in maniera insindacabile di porre il proprio veto alla sottoscrizione di un nuovo socio. Il "Concessionario Sponsor" dovrà farsi carico  di rappresentare il Chapter al cospetto dell'H.O.G., in quanto responsabile del suo comportamento.

 

 

Art. 4 - CONSIGLIO DIRETTIVO

Il "Concessionario Sponsor" nomina come persone di fiducia gli Ufficiali che andranno a coprire le undici cariche disponibili descritte in seguito. Tutti gli Ufficiali andranno a costituire il "Consiglio Direttivo" con potere deliberante riguardando tutte le attività del Chapter. Il "Concessionario Sponsor" ha diritto di veto riguardo ogni decisione del "Consiglio Direttivo".

Un singolo Ufficiale può coprire più cariche nell'ambito del "Consiglio Direttivo", ma avrà comunque a disposizione un solo voto nell'ambito delle riunioni decisionali che verranno indette periodicamente. I doveri e le responsabilità di tutti gli Ufficiali sono riconducibili a quelli espletati nello Statuto dell'H.O.G. Le cariche degli Ufficiali sono le seguenti.

 

  • DIRECTOR
  • ASSISTANT  DIRECTOR
  • SECRETARY
  • TREASURER
  • ACTIVITIES OFFICER
  • SAFETY OFFICER
  • EDITOR/WEBMASTER
  • OFFICER LADIES OF HARLEY
  • ROAD CAPTAIN
  • PHOTOGRAPHER
  • HISTORIAN

 

 

Art. 5 - ISCRIZIONI

Tutti i soci H.O.G. possono iscriversi ad un Chapter affiliato. E' responsabilità di ogni Chapter assicurarsi che tutti i soci siano iscritti attivamente all'H.O.G. E' cura del Chapter avere una copia firmata del modulo di iscrizione al Chapter di ogni socio. Dal momento dell'iscrizione dovranno trascorrere un breve periodo di tempo entro il quale, a discrezione del Consiglio Direttivo, avverrà l'affiliazione effettiva al Chapter. Viene comunque introdotta la figura del "Garante" nella persona di un Ufficiale che garantisca appunto l'integrità e la partecipazione attiva di un nuovo socio, accorciandogli in questo modo l'iter di affiliazione effettiva. 

 

Qualora un socio non abbia rinnovato l'iscrizione all'H.O.G. o al Chapter, ha 3 (tre) mesi di tempo dalla data di scadenza per regolarizzare la sua posizione. Decorso tale termine, l'interessato non viene più considerato socio del Chapter e dovrà restituire immediatamente la tessera di iscrizione e le patches identificative dei "Lupi Chapter".

Nel caso l'ex socio non si attenga alla suddetta disposizione, gli verrà inviata una raccomandata contenente una Diffida all'uso delle stesse. La somma versata all'atto dell'iscrizione è in ogni caso da considerarsi a fondo perduto e quindi non rimborsabile.

 

 

Art. 6 - ASSEMBLEA DEI SOCI

Tutti gli anni solari, prima del 31 gennaio, il Chapter convoca un'assemblea dei soci per discutere un ordine del giorno approvato dal Consiglio Direttivo e per portare a conoscenza di tutti gli iscritti gli impegni ed i programmi previsti per l'anno in corso. Assemblee possono essere convocate altre volte durante l'anno su richiesta del Consiglio Direttivo, del Concessionario Sponsor e dei 2/3 degli iscritti che dovranno presentare domanda scritta e firmata ad un membro del Consiglio Direttivo.

 

 

Art. 7 - TASSA DI ISCRIZIONE

7/A Il Chapter non ha scopi di lucro. Il Consiglio Direttivo, con la supervisione del Concessionario Sponsor, stabilisce la quota associativa per il primo anno € 50 (cinquanta). Tale somma potrà subire delle variazioni di anno in base a comprovate esigenze.

 

La quota di iscrizione comprende:

  1. Tessera di iscrizione “LUPI CHAPTER”
  2. il diritto allo sconto del 15% sugli acquisti di abbigliamento (non cumulabile con eventuali offerte già presenti in concessionaria)  e 15% su accessori e ricambi (esclusa la manodopera)
  3. il diritto di partecipazione agli eventi del gruppo e di ricevere i notiziari, le comunicazioni, gli sms e le e-mail
  4. il calendario degli eventi da consultare sul sito web del Chapter www.lupichapter.com
  5. l’elenco nominativo con i recapiti telefonici dei componenti del direttivo
  6. le patches con il nome del CHAPTER (solo per i nuovi iscritti): la patch piccola con il nome del CHAPTER (cucita sul gilet, al momento dell’iscrizione) e la patch grande con il nome del CHAPTER (consegnata dal Director al termine del superamento del periodo di socio Prospect da cucire sul retro del gilet sopra l’aquila grande) - le due patch con il nome del Chapter sono date in comodato d’uso al socio sotto pagamento di una cauzione. Tale importo sarà restituito al momento della restituzione delle patch da parte del socio che intende lasciare il Chapter.

 

7/B Il Chapter può organizzare raccolte di fondi per assistere lo stesso in spese amministrative straordinarie e non previste, nonché a favore di enti di beneficenza.

 

 

Art. 8 - ATTIVITA'

I Soci devono sostenere le scelte del Direttivo e partecipare alla vita del gruppo e soprattutto alle riunioni periodiche che si terranno in concessionaria. Il socio che non parteciperà agli incontri programmati, dimostrando quindi scarso interesse per il gruppo, perderà le agevolazioni previste per i soci.

 

Il gilet dei LUPI CHAPTER va indossato esclusivamente durante gli eventi a cui partecipa il gruppo. Per poter indossare il gilet del CHAPTER al di fuori di eventi ufficiali, serve l’autorizzazione del Director o la presenza di un Officer. È fatto inoltre espresso divieto ai soci dei LUPI CHAPTER di fondare, alimentare, frequentare o sponsorizzare gruppi o associazioni in contrasto con le sue regole. L’inosservanza di queste regole potrà causare l’espulsione o il non rinnovo dell’iscrizione del socio. In caso il Socio decida di lasciare il Chapter o nel caso sia espulso per comportamento non regolamentare, si impegna a restituire le patches dei LUPI CHAPTER dietro la restituzione della cauzione versata. Non è ammessa la cessione delle patch LUPI CHAPTER a terzi.

 

Durante gli spostamenti in motocicletta i Soci devono mantenere la compattezza del gruppo, viaggiando vicini ed aiutandosi in caso di necessità. I Soci devono rispettare il codice della strada, mantenendo un comportamento che non sia di intralcio al traffico e seguendo le indicazioni dei Road Captain, del Safety Officer o in loro assenza di un componente del Direttivo (Director, Assistant Director, Treasurer, Secretary). Il Socio si impegna a partecipare in maniera positiva e propositiva alla vita del gruppo. Terrà un comportamento corretto verso gli altri Soci effettivi o non effettivi e ospiti facendo in modo che si sentano a proprio agio. Stimolerà e promuoverà la partecipazione dei nuovi iscritti. Segnalerà al Direttivo situazioni, fatti, inadempienze che a suo giudizio,  possano influire negativamente sull’immagine del gruppo. Non creerà o “fomenterà” la creazione di sottogruppi, a maggior ragione se organizzati.

 

LUPI CHAPTER è un gruppo aperto e pertanto i Soci non potranno in alcun modo tenere un comportamento atto ad escludere alcuno dalla vita del CHAPTER o far trasparire che la persona non le sia personalmente gradita, influenzando così negativamente lo spirito familiare del CHAPTER. Solo il Direttore, dopo aver consultato gli esponenti del Direttivo, ha facoltà di comunicare alla persona di non essere stata accettata. L’espulsione può essere causata dalla dimostrata incapacità del socio di adattarsi allo spirito del gruppo e allo stile di viaggio del CHAPTER o dalla sua scarsa abilità motociclistica e seguente pericolosità. I Soci che compongono il Direttivo e gli Officers ricevono la carica dal Direttore e sono consapevoli delle responsabilità e degli obblighi che si assumono. Si impegnano a svolgere le mansioni del ruolo assunto in modo continuativo ed in sintonia con il Direttivo. Manterranno l’unità del gruppo nei trasferimenti e daranno assistenza ai Soci.

 

I Soci del Direttivo, in caso di assenza degli esponenti di grado superiore, assumono la responsabilità del gruppo in base all’anzianità di appartenenza al Chapter. Il Direttore, previa consultazione del direttivo, potrà revocare le cariche in caso di inadempienza o di comportamento non in linea con le decisioni da lui prese, applicando il Regolamento del Direttivo.

 

 

Partecipazione ad eventi e prenotazioni:

Per la partecipazione a determinati eventi, potrà essere richiesta una quota di anticipo a copertura della prenotazione di alberghi, ristoranti, ecc. In caso di mancata partecipazione verrà trattenuto il 50% della quota di prenotazione.

 

Se il CHAPTER sarà tenuto comunque a pagare per un Socio assente, lo stesso sarà tenuto a rimborsare il CHAPTER. Le quote trattenute sulle prenotazioni e non utilizzate per saldare gli esercenti, saranno utilizzate per la beneficenza di fine anno o per finanziare attività del CHAPTER. È compito dei Soci cui spetta un rimborso contattare il tesoriere e recarsi da lui per il saldo. Dopo 30 giorni dalla data dell’evento nessun rimborso sarà più esigibile. Le quote di rimborso non sono scontabili per altre prenotazioni. Non saranno ritenute valide prenotazioni con quote non pagate o incomplete.

 

Il CHAPTER è responsabile unicamente delle somme ricevute per le prenotazioni. Eventuali lamentele sui servizi ricevuti dovranno essere rivolte ai gestori degli stessi.Il CHAPTER si fa carico delle prenotazioni unicamente per agevolare i Soci e selezionerà, in generale,  sistemazioni in alberghi a tre/quattro stelle. I Soci che desiderano sistemazioni di qualità superiore o inferiore, sono tenuti a provvedere personalmente alle proprie prenotazioni. Sarà facoltà del Direttivo dei LUPI CHAPTER, alla conclusione di ogni anno solare, premiare i soci che si saranno distinti per impegno e partecipazione agli eventi. A suo insindacabile giudizio il Director può non accettare l’iscrizione di un socio qualora non lo giudichi sufficientemente esperto per partecipare all’evento così come organizzato.

 

Il Socio è tenuto ad informarsi su eventi, orari e punti d’incontro, mettendosi in contatto con un esponente del Direttivo o tramite mail o il sito internet del CHAPTER. È definito in 15 minuti il tempo massimo di attesa dei ritardatari agli appuntamenti. Il Socio è tenuto a presentarsi alle partenze degli eventi con il pieno già fatto. I rifornimenti successivi saranno organizzati in base alle esigenze della minima autonomia dei partecipanti. Prima di ogni evento importante ci sara’ una riunione per spiegare i dettagli dell’evento. Il mancato rispetto del presente Regolamento Interno o dello Statuto della H.O.G. comporterà l’espulsione del Socio inadempiente. La partecipazione agli eventi di ospiti,fidanzate/i,mogli/mariti,figlie/figli e amici non iscritti ai LUPI CHAPTER comporta una quota di partecipazione maggiorata a seconda del tipo di evento. Sarà cura del Direttivo comunicare se e di quanto verrà’ aumentata la quota per i non soci.

 

Il Chapter si impegna ad effettuare almeno 5 (cinque) eventi od attività ufficiali all'anno, dei quali metterà a conoscenza di tutti gli iscritti tramite comunicazioni periodiche che conterranno anche notizie su eventi degli altri Chapter H.O.G. NAZIONALI ED INTERNAZIONALI. Tutti gli iscritti hanno l'obbligo di partecipare ad almeno due eventi organizzati durante l'anno dal Chapter.  La mancata partecipazione ad esse comporterà la revoca immediata della affiliazione con le conseguenze inevitabili del caso.

 

 

Art. 9 - EMENDAMENTI

L'H.O.G. può emendare questo statuto se insorgono conflitti con leggi nazionali o locali.

 

 

Art. 10 - ESONERO DA RESPONSABILITA'

 

10/A I soci e i loro ospiti partecipano volontariamente e a loro rischio alle attività.

 

10/B Il Concessionario Sponsor, l'H.O.G., L'Harley-Davidson Motor Company, i suoi concessionari e distributori e gli Ufficiali del Chapter sono esonerati da responsabilità per danni a persone e cose causati dai soci e dagli ospiti. Il tutto vale anche per i soci stessi. Ciò significa che tutti i soci del Chapter ed i loro ospiti non hanno diritto ad azioni legali contro il Concessionario Sponsor, l'H.O.G., L'Harley-Davidson Motor Company, i suoi distributori e concessionari ed i loro rispettivi Agenti ed  Impiegati, nonché contro gli Ufficiali del Chapter.

 

 

Art. 11 - LICENZA PER MARCHI REGISTRATI11/A Il Chapter deve sempre inderogabile chiedere l'autorizzazione all'H.O.G. per poter utilizzare in qualunque maniera i seguenti marchi registrati:

 

HOG

H.O.G.

HARLEY OWNERS GROUP

LOH

L.O.H.

LADIES OF HARLEY

 

Senza tale autorizzazione non è ammesso l'uso dei marchi né singolarmente né in combinazione con altra parola o grafica. Il permesso dell'uso di tali marchi è limitato in concomitanza con il nome ufficiale del chapter e con il materiale relativo alle Attività del Chapter stesso, nonché con la stesura degli Statuti. L'utilizzo dei marchi registrati da parte del Chapter può proseguire soltanto finchè lo statuto annuale è effettivo tra l'H.O.G.. E IL Chapter affiliato e finchè lo stesso Chapter opera.

 

 

Art. 12 - DISTRIBUZIONE DEI FONDI

In caso di scioglimento e liquidazione finale del Chapter, tutto ciò che rimane dei fondi e tutte le sue proprietà devono, dopo che sono stati effettuati tutti i pagamenti e fatte le previsioni di pagamento delle responsabilità e delle obbligazioni del Chapter, essere distribuiti a quegli enti a scopo benefico qualificati dalla Legge Italiana.

 

 

Art. 13 - LEGGI NAZIONALI E LOCALI

Se parte dello Statuto dovesse ritenersi non valida in funzione delle Leggi Nazionali o Locali, quella parte si può considerare nulla, mentre rimarrà valido a tutti gli effetti.

Contatore Visite

Oggi1
Totali33463

Ricerca nel sito

Chi è online

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online